domenica 29 novembre 2015

Occhio al Libro. I romanzi di Catherine BC

Questa sera, visto che ultimamente non vi aggiorno con grande frequenza, vi segnalo ben due romanzi nati dalla penna di un'autrice che ha esordito sulla scena letteraria circa due anni fa: Catherine BC.
I suoi romanzi fanno parte del genere rosa, a volte con qualche sfumatura erotica, ma si è cimentata anche col fantasy romance. In parte come self, in parte con case editrici, Catherine sembra una penna molto vivace e infatti negli ultimi mesi ci ha regalato due nuovi romanzi. Il primo, appunto, è autopubblicato, il secondo invece, è targato Rizzoli.

Ricatto Proibito

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Ricatto Proibito (vol 2 della saga)
Autore: Catherine BC
Serie: Forbidden Trilogy
Genere: Romance
Formato: e-book
Pag: 162 (fonte Amazon)

Link per l'acquisto:
Amazon, Kobobooks

Pagina Facebook:
https://www.facebook.com/Dalle-pagine-di-Catherine-546782902048188/?ref=aymt_homepage_panel

LA TRAMA:


Quando si conosce il proprio nemico, non si temono gli scontri. Quando le regole sono chiare, non rimane che elaborare la propria strategia. Come si fa, però, quando le carte in tavola cambiano all’improvviso? Come si reagisce di fronte ad un avversario che si spoglia delle sue vesti e si fa pericolosamente vicino? 
Elisabeth conosce Paul da sempre: era il compagno di sua sorella ed è il padre di suo nipote Stephen. Un uomo egoista e cinico, abituato a giocare sporco, con cui si è confrontata più volte, uscendone vincente. Lui ora vuole vendicarsi, invadendo ogni suo spazio, fino a ricattarla sia nel lavoro che negli affetti, in modo vile. 
Proprio a quel punto, tuttavia, il destino interviene nelle loro vite in modo inatteso, confondendo i ruoli, mostrando lati dell’uno e dell’altra del tutto nuovi, fino a far loro capire che la soglia fra l’odio e l’amore, a volte, può essere davvero labile. 

Attenzione: I due romanzi della trilogia sono legati solo per l' ambientazione e alcuni personaggi quindi possono essere letti in modo indipendente e sono autoconclusivi.

Il Booktrailer:
https://vimeo.com/136567811

La Più Dolce Tentazione

SCHEDA LIBRO:

Titolo: "La più dolce Tentazione"
Autore: Catherine BC
Genere: Romance, Erotico
Serie: Stand Alone
Casa Editrice: Rizzoli
Collana: You Feel
Formato: e-book
Pag: 110 (fonte Amazon)

Link per l'acquisto:
Amazon, Kobobooks, Google Play e molti altri stores

Pagina Facebook:

LA TRAMA:

Il cioccolato ha innumerevoli sapori. Come le infinite sfumature dell’eros.

Dotato di una personalità aperta e spontanea e di un estroso animo artistico, Matt Ward, proprietario del Planet of Chocolate, si lascia ispirare per le sue creazioni dalla natura. Ma anche da una cliente speciale, che lo affascina fin dal primo momento: Kristal, raffinata ed enigmatica, è una pediatra all’apparenza pragmatica, ma dall’animo fragile e sensibile. L’attrazione che li lega, forte e palpabile, li precipita in una spirale inarrestabile di sesso e amore, e in una ragnatela di eventi che cattura entrambi. E mentre il loro rapporto diventa sempre più profondo, aumenta in Matt e Kristal la sensazione di non saper collocare con esattezza tutto ciò che, con estrema rapidità, sta cambiando le loro esistenze. È davvero tutto casuale, scritto da un destino capriccioso, o c’è dietro la mano di qualcun altro?
Un romanzo di passione, emozioni forti e sensazioni piccanti e tenere. Che svela quanto possa essere alto, a volte, il prezzo della felicità.

giovedì 19 novembre 2015

Occhio al Libro: "Appena prima dell'alba"

In attesa di riuscire prima o poi a postare una recensione, continuo a segnalarvi altri romanzi interessanti. Ricordate che sono sempre in navigazione alla ricerca di piccoli tesori nascosti e ultimamente sembra che ve ne siano parecchi. Non ho letto il libro quindi mi baso sulla trama e devo dire che questo romanzo di Virginia Graziani mi ispira molto. Se poi riuscissi anche a leggere qualcosa ultimamente... Ma cambiamo discorso che è meglio.

SCHEDA LIBRO:

Titolo: "Appena prima dell'Alba"
Autore: Virginia Graziani
Genere: Thriller
Editore: Eden Editori
Formato: cartaceo
Pag: 400

Link per l'acquisto:

LA TRAMA:

Il prestigioso istituto St. Moise dà il via all'annuale festa di fine anno con la tradizionale "caccia all'indirizzo" per scoprire il luogo del party. Seguendo gli indizi riportati su dei biglietti di carta, quindici studenti provenienti da diverse parti del mondo scompaiono nel nulla. Col passare delle ore, e poi dei giorni, i ragazzi rimasti bloccati in un vecchio monastero cercano di sopravvivere costretti a confrontarsi con gli altri e a fronteggiare le proprie paure, i segreti, i limiti. Mentre emergono nel gruppo i primi scontri e alleanze, sentimenti e amicizie, la convivenza si complica drasticamente: ben presto, infatti, gli studenti si accorgono che qualcuno dall'esterno fornisce loro del cibo, e per la prima volta vedono insorgere l'agghiacciante possibilità di essere stati attirati in una trappola. A incappare in questa disavventura, vi sono tra gli altri, il viziato figlio del Rettore del St. Moise, uno spagnolo con la fama da ladro, un ex soldato italiano reduce dall'Afghanistan tormentato dagli incubi, un canadese con il volto deturpato dal fuoco, una sensitiva di origini indiane, il machiavellico e sarcastico Gerard McFallon, e un americano che sembra non possedere alcun passato.

Quando ho letto per la prima volta la trama di questo romanzo, ho subito pensato che potesse virare verso l'horror... e io non amo l'horror. Invece l'autrice mi ha assicurato che non è così. Le sue parole sono state queste:

"Il mio libro, benché classificato come thriller, è in realtà incentrato sui personaggi, sulle relazioni che essi sviluppano tra di loro, sull'amicizia, la famiglia, l'amore. Mi piaceva l'idea che un gruppo di ragazzi di cultura differente, fosse costretto alla convivenza, in modo tale da lasciare emergere una diversa natura a seconda della rispettiva indole.
Poi c'è dell'altro, c'è sempre dell'altro!"

Misteriosa e intrigante al punto giusto devo dire.

Ma chi è Virginia?

Virginia è nata nel 1988 e ha all'attivo la pubblicazione di tre romanzi ("Corna di Capra" in ebook con Lettere Animate, "Mississippi" cartaceo con CellarDoor e "Appena Prima Dell'Alba" cartaceo con Eden Editori) nonché alcuni racconti.

giovedì 12 novembre 2015

Occhio al libro:"Fuori di 3"

Ho conosciuto tempo fa Pamela Gotti, grazie al suo bellissimo libro "L'Attesa" (recensione QUI) e ne sono rimasta veramente colpita, sia per lo stile sia per l'intensità e l'attenzione dei suoi testi.
Con vero piacere quindi oggi vi segnalo un'altra sua opera che, sono sicura, sarà un'avventura straordinaria come la prima.

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Fuori di 3"
Autore: Pamela Gotti
Genere: Romanzo surreale, avventura psichica
Editrice: La Piccola Volante
Formato: Cartaceo
Pag: 224

Link per l'acquisto:
Amazon, La Piccola Volante

LA TRAMA:


Primo vive nell'emisfero sinistro, Parìmeno nel destro. Carnia non dovrebbe esserci, ma condivide con loro il ristretto spazio nella testa di Serbero. La regola dei coinquilini parla chiaro: nessun essere femminile nel corpo di un uomo. Ma lui non è un uomo qualsiasi, anche se pensa di esserlo. Non è mica facile liberarsi di un nome fasullo e compiere il destino per cui si è nati! È necessario attraversare deserti, affrontare fantasmi, allucinazioni e demoni. 'Fuori di 3' ci invita al viaggio, alle avventure picaresche di un eroe e degli inquilini che vivono nella sua mente, ci porta fra pellerossa e sciamani in un territorio surreale carico di miraggi, in cui la realtà non è mai quella che appare e anche un uomo qualsiasi può trasformarsi in Leggenda.

"A volte ti può sembrare che in un luogo non ci sia più nessuno e invece, magari, c'è ancora qualcuno nascosto nel buio, in un angolo. Oppure nascosto dentro di te. Devi avere mille occhi. Fuori e dentro."

Fuori di 3 è una storia originale e divertente, in cui il lettore sarà trascinato in un percorso a ostacoli fra i pensieri e le azioni di tre entità eteriche: Carnia, Primo e Parìmeno. Gli spiriti guideranno il viaggio iniziatico di un uomo comune verso la sua identità perduta. Serbero diventerà Tadewi e si troverà immerso nella cultura Hopi, fra danze del Serpente e altri riti amerindi dal fascino antico. Il cambio del punto di vista è annunciato da piccole illustrazioni all'inizio dei capitoli, che rivelano di volta in volta il narratore. 

L'autrice:

Pamela Gotti è nata a Trieste nel 1978. Fin da piccola passava ore a leggere storie di tutti i generi, con una particolare predilezione per Alice nel Paese delle Meraviglie, che avrà letto almeno una decina di volte prima dei diciotto anni. Ha studiato da maestra, si è laureata in psicologia e ora insegna in una scuola elementare, portando avanti l’intento di trasmettere l’amore per la lettura e per le belle storie ai suoi bambini. Una forma di deformazione professionale la porta ad osservare con cura le relazioni che intercorrono tra le persone e le piace molto provare a “camminare nei mocassini altrui” per capirne i punti di vista. Anche da questo deriva l’attenzione per i personaggi sia mentre legge, sia mentre scrive. Appassionata anche di cinema, di arte e di viaggi, non può evitare di inserire nei suoi racconti le immagini che le si sono impresse negli occhi nel suo girovagare fisico o mentale. Dal suo primo romanzo L'attesa (LaPiccolaVolante, 2013) è stata tratta un'omonima pièce teatrale (compagnia teatrale La Macchina del Testo). Fuori di 3 (LaPiccolaVolante, 2015) è il suo nuovo romanzo, picaresco e surreale.