martedì 25 agosto 2015

Occhio al Libro:"Trilogia Le Ombre di Dora"

So che sono assente da un bel po' di giorni ma molti impegni mi tengono lontano dal blog. Comunque oggi eccomi qui con una segnalazione che mi interessa particolarmente perché si tratta del nuovo romanzo di una scrittrice che stimo e ammiro molto.
Finalmente, per tutti i suoi fan ma anche per tutti gli amanti del genere, è uscito "L'Ombra dell'Anima" il terzo volume della trilogia "Le Ombre di Dora" di Eva Fairwald che insieme agli altri due va a completare la saga.
Vediamo in dettaglio di che si tratta (a breve cercherò di scriverne anche la recensione) facendo presente che per ora è disponibile solo la trilogia completa ma che a breve uscirà il terzo romanzo anche singolarmente.

SCHEDA LIBRO:

Autore: Eva Fairwald
Titolo: "Trilogia Le Ombre di Dora"
Serie: Le Ombre di Dora
Formato: e-book
Genere: Urban Fantasy per ragazzi

Libri contenuti: L'Ombra dell'Angelo, L'Ombra del Sole (recensione QUI), L'Ombra dell'Anima

Link per l'acquisto:
Amazon
Disponibile anche per Kindle Unlimited

Pagina Facebook Autrice:
https://www.facebook.com/eva.fairwald?ref=ts&fref=ts

Sito:
http://evafairwald.wix.com/leombredidora

ATTENZIONE: Nella trilogia sono compresi in anteprima i primi sette capitoli in italiano di "Trusting Darkness", altro romanzo dell'autrice fino ad ora disponibile solo in inglese (Recensione ad opera di Federico QUI)

Andiamo ora a vedere nei dettagli ogni romanzo della saga compreso l'ultimo nato.

L'ombra dell'Angelo
SCHEDA LIBRO:

Autore: Eva Fairwald
Titolo: "L'ombra dell'Angelo" (Vol 0 della Saga, Prequel)
Serie: Le Ombre di Dora
Formato: e-book
Genere: Urban Fantasy per ragazzi
Pag: 294 (fonte: Amazon)

Link per l'acquisto:

LA TRAMA:

Perché Nina è perseguitata da un'ombra più nera della morte? La voce che sente nella sua testa è reale o frutto di allucinazioni? Che cosa succede agli angeli quando vengono puniti? Possono aspirare al perdono? 

Nina, una studentessa come tante, si trova ad affrontare incontri strani e inquietanti che coincidono con l'inizio della sua storia d'amore con Marco. Le sue amiche non sono più le stesse, ombre e voci la perseguitano e Nina è costretta ad accettare il fatto che angeli, demoni e molto altro vivono fra noi. Ma non è tutto. Nina è in pericolo e solo una persona può salvarla; sarà possibile mutare il corso degli eventi? 


Dal romanzo: "Una volta credeva che l’amore fosse alla base di tutto, era questa la favola che l’aveva ingannato quando si era lasciato prendere da quella follia. Cedendo all’amore aveva perso se stesso e ora non c’era modo di recuperare l’innocenza bruciata." 

L'ombra del Sole

SCHEDA LIBRO:

Autore: Eva Fairwald
Titolo: "L'ombra del Sole" (Vol 1 della Saga)
Serie: Le Ombre di Dora
Formato: e-book
Genere: Urban Fantasy per ragazzi
Pag: 416 (fonte: Amazon)

Link per l'acquisto:
Amazon

LA TRAMA:


Una ragazza in pericolo e un ragazzo coraggioso al momento giusto e nel posto giusto: solo fortuna? Dora è sconvolta, qualcuno la vuole morta ad ogni costo e Connor, il suo salvatore, la porta lontano da casa per tenerla al sicuro senza mai perderla d’occhio.
Ma si può davvero rimanere tranquilli se un angelo nero e dei vampiri si aggirano nello stesso palazzo? Perché Connor odia l’assistente del bibliotecario anche quando fa di tutto per aiutare Dora?
In una dimensione parallela l'Impero del Sole ha sottomesso gli altri popoli, molti sono costretti alla schiavitù, ma alcuni pianificano da anni un modo per riconquistare la libertà. Che ruolo ha Dora in tutto questo? Basterà il coraggio di Connor per uscirne vivi?




L'ombra dell'Anima

SCHEDA LIBRO:


Autore: Eva Fairwald
Titolo: "L'ombra dell'Anima" (Vol 3 della Saga)
Serie: Le Ombre di Dora
Formato: e-book
Genere: Urban Fantasy per ragazzi

LA TRAMA:

L’amore segreto di Dora e Connor viene messo a dura prova quando una nuova minaccia sorge dal passato di Daemon. Le anime di Dora e Riccardo sono ancora in pericolo, qualcuno le brama più che mai per i suoi progetti disumani e solo il coraggio può salvarli. Chi è il priore della Rosa Penitente e che cosa cerca da millenni?
Una verità sconvolgente cambia per sempre il destino di Maira e dell’Unione, che fra colpi bassi e difficoltà governa la dimensione parallela prostrata dall’assolutismo dell’Imperatore del Sole. Daemon si trova ad affrontare definitivamente le sue colpe e la resa dei conti conosce solo due risposte: redenzione o dannazione. L’angelo nero è davvero degno di salvezza o è ancora l’anima di Dora l’unico pensiero capace di tenerlo in vita?
Tutti i nodi vengono al pettine in questo romanzo conclusivo della trilogia “Le ombre di Dora”.


venerdì 7 agosto 2015

Recensione: "Calista Battaglia... Tutta Colpa del Rock"

Ed eccoci al ritorno dalle ferie in questo caldo infernale. E allora cosa c'è di meglio che svagarsi con un bel libro?
Prima di partire per il mare ho chiuso con una recensione. Bene, allora riapro con un'altra recensione di una storia da gustare sotto l'ombrellone ma anche in città, per distrarsi da questa calura estiva.

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Calista Battaglia - Tutta Colpa del Rock
Autrice: Lucia Potacqui
Genere: Romance contemporaneo
Formato: e-book
Pag: 334 (formato kindle)

Link per l'acquisto:
Amazon

Pagina Facebook:
https://www.facebook.com/pages/Calista-Battaglia-tutta-colpa-del-rock/341328149370232?fref=ts

LA TRAMA:


Essere la manager di una casa discografica nel cuore di Manhattan richiede abilità. 
Trovare una band capace di risvegliare il vecchio rock esige tenacia. 
Tagliare i ponti con il passato e riacquistare fiducia nella vita è molto complicato. 
Frequentare un uomo per motivi diversi dal lavoro è inconcepibile. 
Non c'è niente di semplice nella vita di Calista Battaglia, introversa, misurata, razionale. Cerca di tenere tutto sotto controllo, ma la vita non è mai prevedibile ed è sempre pronta a mischiare le carte in tavola. Così un ambizioso progetto di lavoro trasforma la sua routine in un susseguirsi di imprevisti che la portano a misurarsi di nuovo con le emozioni e a mettere in gioco i propri sentimenti. 
Sospesa tra la voglia di guardare avanti e la paura di restare ancorata al passato riuscirà a portare avanti il suo progetto musicale e a credere di nuovo nell'amore? In ogni caso sarà tutta "colpa" del rock! 


Recensione:
Calista ha un nuovo progetto per le mani ma ancora non ha trovato ciò che cerca. Finché nella sua vita non irrompe lui e qualcosa cambia... tutto cambia. Sente che il suo progetto ha finalmente trovato la sua strada. Eppure non è solo questo. Quell'uomo, Robert Evans, l'ha colpita come non avrebbe mai creduto e voluto. Ha pizzicato le corde del suo cuore che ormai da troppo tempo lei tiene chiuso ad ammuffire nello scrigno dei ricordi.
Ricordi dolorosi e difficili che ancora la tormentano e non le permettono di essere libera di vivere la propria vita con serenità. Sarà forse lui capace di farla tornare a credere di avere ancora un futuro e che non tutto sia perduto?
Sarà in grado di risvegliare il suo cuore e farla decidere di chiudere con il passato?

Calista è una donna molto forte. Decisa, determinata e sicura di sé. Non guarda in faccia a nessuno. Sa di essere brava nel suo lavoro e lo svolge con la massima professionalità.
Ma tutta questa determinazione nasconde un lato molto vulnerabile e fragile, che è quello della donna che ha sofferto nella vita e ha visto i propri sogni infrangersi all'improvviso senza poter fare nulla. Queste sue due nature vengono a scontrarsi con l'altrettanto sicuro e determinato Robert, musicista pieno di talento che tuttavia ha perso il treno per il proprio successo. 
Robert è dolce, romantico e gentile oltre che affascinante e carismatico e con la sua delicatezza sarà in grado di far crepare giorno dopo giorno la dura corazza che imprigiona il cuore di Calista.

Due personaggi che mi sono piaciuti davvero molto così come tutti gli altri sulla scena. Dai ragazzi della band, simpatici e spigliati, alle due spalle della coppia, José e Ashley; dall'invidiosa e perfida Arleene al subdolo Lorenzo.
Ma anche il fratello di Calista, per quanto appaia poco, ha suscitato subito la mia simpatia. Lucia Potacqui è stata molto brava a caratterizzare ognuno di loro.

A distanza di giorni ti rimangono tutti nel cuore come le emozioni suscitate dalla storia. A volte devo ammettere che i romance contemporanei mi annoino un po’, perché lenti o ripetitivi. Qui non mi è successo affatto e lo ritengo un gran pregio.

E sì, perché la storia di Calista e Robert mi ha emozionata. In alcuni punti commossa. L'ho trovata molto toccante, delicata, romantica e anche vera. Non ci sono pezzi forzati nell'evolversi di questo amore dolce e puro tanto che mi ha conquistata.
L'ho letta in pochissimo tempo, pagina dopo pagina senza riuscirmi a staccare per vedere come andava a finire.

Lo stile dell'autrice è semplice e diretto come piace a me. Parla direttamente al cuore e per farlo non serve un linguaggio altisonante o tanti giri di parole. Sono le emozioni suscitate l'essenziale.

Se devo fare un appunto al romanzo è sul discorso dell'ambiente musicale e della musica in generale. Un bello spunto, molto interessante e soprattutto capace di creare atmosfere particolari. Eppure è stato sfruttato poco, lasciato quasi come pretesto per la storia d'amore. Mi sarebbe piaciuto se fosse stato più approfondito tuttavia è questione di mio gusto personale.


In conclusione un romanzo che consiglio, soprattutto agli amanti dell’amore a lieto fine. La storia è molto piacevole, la trama frizzante, dolce, fa commuovere; i personaggi conquistano da subito, affascinanti e simpatici. Forse la trama non è delle più originali e non ci sono colpi di scena ma non se ne sente nemmeno la mancanza.

IL MIO VOTO: